I libri che liberano le tue emozioni

Best Sellers

Scelti da voi

Didone

di Maria Nicole Iulietto

Didone

 
Alessia Roberta Scopece

Un invito, poi un viaggio

Quattro ragazzi che insieme, con i loro strumenti, hanno suonato in tre continenti e condiviso il palcoscenico con alcune delle più famose band mondiali riescono a portare oltre 200 giovani in Terra Santa. Otto giorni di meraviglia, amicizia e nuove consapevolezze trascorsi in uno dei luoghi più ricchi di Storia del pianeta vengono raccontati con ironia e profondità riflessiva nelle pagine di questa graphic novel.

 

Foggiani

«Quando un cambiamento avviene in un modo sufficientemente lento, sfugge alla coscienza e non suscita  nella maggior parte dei casi alcuna reazione, alcuna opposizione, alcuna rivolta». Olivier Clerc, "Storia di una ranocchia"

 

Il Maestro Rotelli

ù"Il Maestro Rotelli" vuole essere un omaggio ad un conterraneo artigiano del linguaggio, ad un’artista del verso che, come altri della sua generazione, scrive per dovere morale. È concepito per celebrare l’eclettismo, la mitopoiesi e soprattutto l’onestà e il coraggio di un poeta e di un uomo d’altri tempi, vissuto a Torremaggiore.

 

Ricordare...

Cosa spinge una persona a scrivere del proprio paese? Senz’altro l’amore che nutre per la sua comunità dove è nato, cresciuto e continua, pur con grandi sacrifici, a vivere. Ma non è solo questo.

 
Sabato 20 e domenica 21 settembre

Che la grande festa degli italiani cominci: a Peterborough

17/09/2014

And then without further ado, the Italian Festival will return for its sixth year on 20 and 21 September. New for this year are performances by a Sicilian brass band and Italian pop group, boxing demonstrations and a display of Italian cars. Also returning is a pop-up restaurant on Cathedral Square on the Saturday night. Peterborough is set to host a feast of all things Italian with the city’s two-day Italian Festival returning to Cathedral Square on Saturday 20 and Sunday 21 September 2014.

 
  • Il cuore è la sede dell’intelligenza, la tavola quella dell’amore e della condivisione. E quando il cuore incontra la tavola tutto assume un sapore nuovo: il cibo, l’amicizia, l’amore e la salute. Il nostro rapporto con il cibo nasconde una dimensione spirituale che, quando trova un suo giusto equilibrio, nutre corpo e anima. Ama ciò che fai. La prevenzione nutrizionale dal cuore alla tavola è un libro per tutti. In borsa o a lavoro, a casa o in ufficio, non importa: chiunque merita di averlo con sé ovunque sia.

    Antonio Russo (Presidenza Nazionale ACLI)

    n., Ama ciò che fai

Prezzo di vendita 15,00

Commenti 0

Dettaglio prodotto

ISBN 9.788.864.722.190

Collana tools

Anno Pubblicazione 04/02/2020

Paese di pubblicazione Italia

Legatura Brossura

Dimensioni 14x21

N° Pagine 164

Lingua Testo italiano

Disponibilità Si

Destinatari Tutti

Ama ciò che fai

Esprimi il tuo giudizio

La prevenzione nutrizionale dal cuore alla tavola

Il cuore è la sede dell’intelligenza, la tavola quella dell’amore e della condivisione. E quando il cuore incontra la tavola tutto assume un sapore nuovo: il cibo, l’amicizia, l’amore e la salute. Il nostro rapporto con il cibo nasconde una dimensione spirituale che, quando trova un suo giusto equilibrio, nutre corpo e anima. Ama ciò che fai. La prevenzione nutrizionale dal cuore alla tavola è un libro per tutti. In borsa o a lavoro, a casa o in ufficio, non importa: chiunque merita di averlo con sé ovunque sia.

Antonio Russo (Presidenza Nazionale ACLI)

«Il cuore è la sede dell’intelligenza, la tavola quella dell’amore e della condivisione. E quando il cuore incontra la tavola tutto assume un sapore nuovo: il cibo, l’amicizia, l’amore e la salute. Il nostro rapporto con il cibo nasconde una dimensione spirituale che, quando trova un suo giusto equilibrio, nutre corpo e anima. Ama ciò che fai. La prevenzione nutrizionale dal cuore alla tavola è un libro per tutti. In borsa o a lavoro, a casa o in ufficio, non importa: chiunque merita di averlo con sé ovunque sia».

Antonio Russo (Presidenza Nazionale ACLI)

Michele F. Panunzio è laureato sia in Medicina e Chirurgia che in Scienze della Nutrizione Umana. È specializzato in Igiene e Medicina Preventiva e in Statistica sanitaria. Ha conseguito la Certificazione in disturbi del comportamento alimentare ed obesità (First Certificate Course on Eating Disorders and Obesity). Dall’aprile 1995 è Direttore del Servizio di Igiene degli alimenti e della nutrizione della ASL FG sud di Foggia. È componente del Comitato scientifico della Società Italiana di Igiene, Sanità Pubblica e Medicina Preventiva, nonché del board ristretto “Gruppo di lavoro di Igiene degli alimenti, sicurezza alimentare e tutela della salute dei consumatori e rapporti con i veterinari”. Ha collaborato in alcuni progetti internazionali di ricerca nel campo della nutrizione umana con il Prof. Giorgio Bronzetti del CNR di Pisa. Docente di Educazione Nutrizionale presso l’Università degli Studi di Foggia, ha pubblicato oltre 100 lavori su riviste scientifiche nazionali ed internazionali. È, inoltre, autore di due romanzi e numerosi libri di divulgazione scientifica. Per Il Castello edizioni ha pubblicato Le luci del mattino (2014), Forever 2017 e Forever 2018, La salute vien mangiando (2018) e ha curato la rivista Argomenti di Sicurezza nutrizionale alimentare.

Nella stessa collana: